UMA

Equitazione

Il mondo dell'equitazione


Il mondo dell’equitazione è una realtà nella quale convivono tante anime diverse.
Non esiste una regola che ti porta ad appassionarti ad esso, ma vi possono essere tanti percorsi per arrivare ad amare questo compagno di vita.

Si può cominciare da bambini quando questi “enormi” animali animano sempre il mondo delle fate e dei cavalieri, oppure da giovinetti, quando ti capita di vedere i cavalli montati da carabinieri col pennacchio e ci sali al mare per la prima volta alla Piazza del Forte.
Oppure hai un amico che monta e ti invita a provare con lui una passeggiata in campagna.
Altre volte è una passione più da adulto, un incontro che fai quando smetti di praticare altri sport e ti avvicini a questa realtà per riempire un vuoto che si è creato. A volte si accende una passione improvvisa, altre volte è un lento, costante, progredire in questo innamoramento.
Lentamente impari a conoscere questo animale che è diverso dal cane o dal gatto con il quale sei abituato a confrontarti. Non ti fa le feste leccandoti da tutte le parti e non si struscia alle tue gambe con la coda ritta.

Il cavallo è un animale predato in natura e mantiene le caratteristiche ataviche di un animale cacciato. E’ sospettoso, pauroso, ombroso e quindi devi imparare a comunicare con lui in un modo nuovo e inusuale. Devi imparare ad accarezzarlo delicatamente senza mai muoverti a scatti, imparare a toccargli il naso, a farti annusare perché deve abituarsi al tuo odore.
È importantissimo il contatto fisico con il suo corpo perché ricorda che lui ti porterà sulla schiena e deve imparare a conoscerti. La comunicazione è lenta, scoprirai progressivamente le sue abitudini e non aver fretta se non ti capisce subito, ha bisogno di tempo per comprenderti.

Il cavallo è un animale e come tutti gli animali va rispettato ma ricorda anche che non è nella sua natura portarti in groppa e quindi avrà sempre un po’ le “spalle tonde” e farà di tutto per faticare il meno possibile.

Il cavallo sa essere molto generoso, se gli farai sentire il tuo “Cuore” lui acquisterà coraggio e ti seguirà in tutto ciò che gli vorrai far fare; cerca di non punirlo mai, ma se anche dovesse accadere fallo solo quando è indispensabile; non sfogare su di lui la tua rabbia ed il tuo nervosismo e ti accorgerai che non esiste altro animale che riesca a “ sentire” il tuo stato d’animo come il tuo cavallo. Fermati a guardarlo negli occhi perché niente è cosi profondo come l’occhio nero di un cavallo che guarda e da quell’occhio devi comprendere il suo sentire.

La grande passione per il cavallo ci ha portato a creare una linea di oggetti per l’equitazione che abbiamo commercializzato col nome “ UMA EQUITAZIONE”. Il nostro marchio è giovane, ma con un grande temperamento. Siamo rivolti a soddisfare ogni esigenza dei nostri clienti, cercando personalizzazioni da inserire sui capi di abbigliamento da equitazione per voi e per i vostri cavalli.

Siamo a vostra disposizione

PS. Vi consiglio di guardare su You Tube la “Preghiera del cavallo” è molto istruttiva

 

Roberta Pieraccioni         

 

“ UN CAVALLO SENZA CAVALIERE
è SEMPRE UN CAVALLO,
UN CAVALIERE SENZA CAVALLO
è SOLTANTO UN UOMO ”

UMA EQUITAZIONE
Abbigliamento per cavalli e cavalieri